I fari della tua auto sono ingialliti o opacizzati?

Il problema dei fari auto opacizzati riguarda tutti i modelli di automobile. Infatti, l’esposizione al sole e agli agenti atmosferici, insieme all’utilizzo di prodotti aggressivi, può avere come risultato fari ingialliti o fari opacizzati.

Ciò accade soprattutto con i nuovi fari in policarbonato, esteticamente ricercati ma più delicati. Non bisogna dimenticare, inoltre, che i fari auto opachi non solo rovinano l’estetica dell’automobile ma compromettono anche la sicurezza alla guida. Ripristinare fari opachi, perciò, significa evitare che la luce venga filtrata dai fanali ingialliti e annullare possibilità che il veicolo non passi la revisione.

Come fare quindi a ripristinare i fari opachi?

L’operazione di semplice lucidatura non risulta quasi mai definitiva. Il problema sembra risolversi nell’immediato, ma dopo qualche tempo ricompare, ecco perché proponiamo una soluzione più adeguata: meno economica delle paste abrasive, dei polish e dei prodotti lucidanti, ma sicuramente più efficace e duratura:

KIT Semplificato per il Ripristino Fari in Policarbonato

Metodo rapido ed efficace per il ripristino dei fari in policarbonato. Composto da: Trasparente per fari spray, solvente antisiliconico, 2 panni blu, carta abrasiva varie grane. facile veloce ed economico rispetto alla sostituzione del faro. Con una confezione si possono trattare fino a 6/7 coppie di faria seconda della superficie.

cod. 850.AK1

Come procedere:

Soffiare e sgrassare con antisilicone il fanale da ricondizionare, usando gli appositi panni blu e bagnandone abbondantemente uno andate a pulire a fondo la parte trasparente del fanale, poi asciugate con un panno asciutto. Carteggiare a fondo la superficie con carta P600 e insistere fino alla completa eliminazione del film protettivo del policarbonato rovinato e ingiallito dai raggi UV.

È molto importante che il film venga rimosso completamente dalla superficie. Soffiare e ripulire la carta quando si nota una diminuzione dell’efficacia abrasiva. Dopo aver nuovamente soffiato il faro, carteggiare con carta soft P800 insistendo a lungo, è molto importante in questo passaggio, fare in modo che i tagli causati dalla precedente carta vengano completamente rimossi.

Soffiare nuovamente e carteggiare con carta P800 e acqua, insistendo a lungo sulla parte da trattare, e spianando totalmente i tagli provocati dall’utilizzo della carta con la grana più grossa. Soffiare in maniera molto accurata tutto il fanale, e sgrassare nuovamente la superficie come descritto al primo punto, avendo cura di non lasciare nessun tipo di macchia o ombra sulla parte da verniciare. Ora la superficie è pronta per la verniciatura.

VERNICIATURA: Agitare per 60 secondi la bomboletta spray, e prima di spruzzare assicurarsi che la superficie da verniciare sia completamente pulita. Soffiatela con area compressa in modo da togliere ogni residuo di polvere. Stendete una mano uniforme ad una distanza di 10/15 cm, aspettate 3 minuti e successivamente stendete l’ultima mano facendo in modo che la superficie risulti piena e brillante, facendo attenzione a non creare colature. È importante che il procedimento venga eseguito in ambiente areato ed esente da polvere. Lasciate asciugare per 20/30 min a seconda delle condizioni climatiche. Adesso il faro è pronto per il montaggio!

KIT Professionale per il Ripristino Fari in Policarbonato

Composto da: Trasparente per fari spray 250 ml, solvente antisiliconico 100 ml,catalizzatore 100ml, 2 panni blu, carta abrasiva.

Facile, veloce ed economico rispetto alla sostituzione del faro stesso. Con una cf. si possono trattare 6/7 coppie di fari a seconda della superficie.

cod. 850.AK2

Come procedere:

le operazioni di preparazione del faro sono le stesse del kit AK1

Soffiare nuovamente e carteggiare con carta P800 e acqua, insistendo a lungo sulla parte da trattare, e spianando totalmente i tagli provocati dall’utilizzo della carta con la grana più grossa. Soffiare in maniera molto accurata tutto il fanale, e sgrassare nuovamente la superficie come descritto al primo punto, avendo cura di non lasciare nessun tipo di macchia o ombra sulla parte da verniciare. Ora la superficie è pronta per la verniciatura.

VERNICIATURA: Effettuare l’operazione di miscela dei componenti: il rapporto di catalisi, è riportato sul retro dell’etichetta del Trasparente: TRASPARENTE 100Gr CATALIZZATORE 25 Gr DILUENTE 10-20 Gr. Filtrare con filtro 3000 maglie il prodotto versandolo in pistola aerografo comunemente usato, con ugello non superiore a 1,3. Applicare due mani 1+1: tra una mano e l’altra, attendere un minuto circa. Stendere la prima mano in maniera omogenea , non caricandola eccessivamente, procedere quindi con la seconda mano, facendo in modo che la superficie risulti piena e brillante, fate attenzione a non creare colature. Essicare in forno a 60°C per 25 min, mentre con lampada a raggi corti IR sono sufficienti 15 min. Lasciare raffreddare il faro per fare in modo che la resina cristallizzi completamente. Adesso il faro è pronto per il montaggio!